il peggio che M2 potesse concepire

Qui niente di nuovo

Ho scoperto qualche giorno fa che Remarque aveva scritto un seguito al suo più famoso romanzo All’Ovest niente di nuovo. Questo seguito, dal titolo La via del ritorno, forse potrebbe piacermi perfino di più del romanzo iniziale, così come La tregua mi piace di più di Se questo è un uomo. Mi piace quando si torna a casa, anche se non sai chi o cosa troverai, o almeno così funziona nei romanzi.

Annunci

3 Risposte

  1. Scusa, non vedo nulla nella tua home page riguardo i cookies. Ma lo sapevi? Ciao Dora

    27 giugno 2015 alle 15:12

  2. M2

    Sì Dora, grazie lo so, ma ho deciso di infischiarmene per varie ragioni 🙂
    Piuttosto complimenti per l’avatar, io adoro l’uomo bicentenario, farò presto una visita sul tuo blog, grazie per la visita!

    27 giugno 2015 alle 15:56

  3. Grazie per i complimenti e ti aspetto con piacere, ma ti prego non infischiartene, chi te lo fa fare a rischiare? Tanto è semplice, basta poco… Ciao Dora

    27 giugno 2015 alle 16:18

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...