il peggio che M2 potesse concepire

Mani

Una mano chiusa a pugno è vuota. Carica di collera, nella sua fissità, si stringe sul nulla dell’ odio che ne trabocca. Il suo atto di chiusura la condanna all’impotenza.

Una mano aperta è piena. Sgombra di egoismo, nel suo movimento, si tende verso l’altro per accoglierlo e curarlo. Il suo palmo vuoto contiene tutto ciò che si deve donare.

Annunci

4 Risposte

  1. qibludeep

    L’ha ribloggato su Qie ha commentato:
    io e le mie mani aperte

    6 marzo 2013 alle 14:29

  2. M2

    Tantissime grazie per l’onore che mi fai a riprendere questo articolo, che per me ha un significato speciale. Spero che avremo sempre, tu io e tutti, la forza di tenere le mani aperte e tese verso gli altri.

    7 marzo 2013 alle 19:42

  3. qibludeep

    sono felice e onorata anche io di aver trovato te

    13 aprile 2013 alle 14:36

  4. M2

    Qua la mano 🙂

    13 aprile 2013 alle 17:50

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...