il peggio che M2 potesse concepire

in semi-ferie

Fase lunare: gibbosa calante

E’ il momento di relazionare il folto e scelto pubblico di questo blog sui nuovi ed entusiasmanti avvenimenti che riguardano la mia persona. Dovete infatti sapere che da domenica 10 sono finalmente in regime di semi-ferie, ossia quell’attività lavorativa a ritmo tollerabile, interrotta a semi-piacimento da momenti di svago. Dopo aver concluso in bello slancio un lavoro entro la scadenza, domenica 10 sera ho preso possesso dei quartieri estivi ed ho cominciato ad assaporare la calma, il silenzio, il fresco e l’aria pulita. Trattandosi, nondimeno, di semi-ferie, da lunedì 11 a mercoledì 13 mattina ho lavorato (inde)fessamente, trascorrendo olretutto le mattinate nell’afosa metropoli, ma alla sera… la quiete e la pace assolutamente meritate. Strada facendo ho pensato bene di rendere la residenza estiva sempre più accogliente, mettendo da parte una scorta di Verdello ed altre bontà; continuo ad andare scarso a scotch, ma occasionali Martini hanno finora svolto egregiamente il loro compito; adesso ho finito i gelati e urgono pertanto i rifornimenti.

Per quanto riguarda l’angolo di Superquark, si sono registrati i due notevoli avvistamenti del geco più grande che abbia mai visto e del rospo, ormai di casa, che la notte si gode l’irrigazione a pioggia del prato.

Il pomeriggio del 14 mi sono spostato per gli impegni mondani e ho trascorso una bella serata/nottata col gruppo di amici, culminata nella discoteca di un lido marino dove lo spettacolo offerto dal DJ ha allietato tutti i presenti. Il pover uomo, evidentemente affetto da gravissima artrosi alle mani, probabilmente frutto di anni e anni di scratching forsennato sui vinili più arrabbiati del rap anni ’80, non potendo miscelare meno che decentemente neanche per grazia divina, cercava di mascherare l’inabilità con una sequenza di brani a caso, per i quali ogni virtuosismo di dissolvenza incrociata risultava a priori impossibile. Gli effetti risultavano assolutamente demeziali, oltre che dannosi all’udito degli esteti, passando da “Gianna” a “Tainted Love”, per poi lanciare qualche roba house incognita i cui ultimi TUNZ-UNZ-UNZ cessavano all’improvviso sull’incipit di pezzi tipo “Road House Blues”. Ma poichè lo sfortunato DJ versava in condizioni realmente tragiche, a volte, neanche tale tattica sottile sortiva l’effetto sperato e pause di uno o due secondi si affacciavano più volte tra un pezzo e l’altro. Mosso a pietà da cotanto strazio avrei tanto desiderato infliggere al DJ il colpo di grazia e liberarlo dalle sue sofferenze, ma l’eutanasia è fuori legge.

Il 15 e il 16 riposo a tutti gli effetti e la sera del 16, in sceltissima compagnia, mi sono goduto l’eclisse lunare in un cielo impreziosito da un Grande Carro basso sull’orizzonte.

Fine settimana in ozio e olimpiadi.

Ieri ed oggi ho lavorato ad alcune cosette, lasciandole giusto per qualche gara olimpica, ma vorrei terminare un paio di faccende in sospeso entro la settimana, in modo da essere in forma per i prossimi eventi mondani che richiederanno la mia presenza.

Se tutto va bene, a fine mese stacco veramente la spina e a settembre mi prenderò un’altra settimana di meritata vacanza, complice la trasferta per il matrimonio di M.

Nel frattempo, mentre ringrazio tutti perchè il blog ha superato quota 3000 contatti, ho speso 15 minuti del mio tempo per elaborare una testata meno squallida di quella originaria. Spero vi piaccia il risultato.

Annunci

12 Risposte

  1. M2

    Vorrei aggiungere una cosa: godere di un telefono che non squilla praticamente mai è fantastico.

    22 agosto 2008 alle 18:56

  2. Aldric

    sicuro che questa testata è meno squallida?

    26 agosto 2008 alle 11:41

  3. M2

    Uhm… di sicuro c’è solo una cosa 🙂
    Una critica più costruttiva pareva male vero?

    26 agosto 2008 alle 19:41

  4. Aldric

    hai ragione, allora costruiamo. tanto la licenza edilizia è tua, e se ti becca l’ispettorato io non ti conosco ^__^
    sostanzialmente, a mio modo di vedere, il colore più indicato per la scritta è quella specie di rosso scuro che si trova ai lati della testata; in questo modo l’interno e l’esterno si richiamano a vicenda, un po’ come nelle cornici dei quadri. aggiungo che dato il tema vedrei bene un carattere estremamente lineare, e limiterei l’ombreggiatura al sottotitolo, in modo da differenziarlo maggiormente dal titolo e dargli ugualmente un certo risalto.
    soddisfatto, adesso? -__^

    27 agosto 2008 alle 13:47

  5. Joril

    A me piace la testata attuale!
    Pero’ evidenzierei quell'”avvertenze”, l’ho notato solo ora :/ Pensare che stavo quasi per dire che il Vero Nome di M2 e’

    27 agosto 2008 alle 22:39

  6. M2

    Aldric: Grazie per i consigli! In realtà credo che se ritagliassi meglio l’immagine la cornice sparirebbe -investigherò quando ne avrò voglia. Tra l’altro il rosso non tanto mi piace e volevo appunto trascurarlo.

    Joril: non posso modificare il CSS purtroppo. Meno male che non si è verificato nulla di irreparabile… 🙂

    28 agosto 2008 alle 17:54

  7. M2

    Le semi-ferie son finite. SGRUNT

    8 settembre 2008 alle 15:18

  8. provoletta

    @Joril: ma perchè, il vero nome di M2 non è M2?

    8 settembre 2008 alle 22:43

  9. Joril

    Beh, a ben guardare si’, lo e’.. 🙂

    9 settembre 2008 alle 19:31

  10. M2

    Mi chiamo come un ammasso stellare globulare!! 😀
    Della costellazione dell’Acquario…

    11 settembre 2008 alle 15:03

  11. Aldric

    e gli somigli pure, a guardare bene! ^__^

    22 settembre 2008 alle 12:45

  12. M2

    All’ammasso stellare o alla costellazione?

    22 settembre 2008 alle 15:18

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...